Rievocazione storica della Sciabica

Si svolgerà Mercoledì 28 Agosto, presso la spiaggia libera Castello di Manfredonia, la manifestazione de la “Sciabica”, organizzata dall’associazione turistica Pro Loco di Manfredonia, che curerà i dettagli insieme ai pescatori della città.

 “La Sciabica”, termine che deriva dall’arabo “sabaka” che significa rete,  è l’evento che rievoca un antico metodo di pesca effettuato con una rete  azionata manualmente e a strascico per pesce piccolo, usata sotto costa, in bassi fondali. La tecnica di pesca con la sciabica prevede di mantenere un capo della rete a terra e l’altro su una barca a remi che, dopo essersi allontanata in mare, lo riconduce nuovamente a terra. Per raccogliere il pescato la sciabica viene tirata a terra da due squadre di pescatori. La rievocazione è organizzata in ricordo di Michele Carpano detto “panzerotto” storico capo ciurma delle passate edizioni della “sciabica”, in collaborazione con i pescatori dell’epoca che insceneranno la rievocazione, facendoci rivivere le emozioni di un tempo.

L’associazione Pro Loco di Manfredonia da anni cerca di valorizzare la storia e le tradizioni della città, rivisitandone gli usi e i costumi dell’epoca. La rievocazione del la “Sciabica” rappresenta un’occasione per raggiungere tale obiettivo – dichiara Francesco SCHIAVONE presidente della Pro Loco – l’evento, infatti, appassiona anche i turisti presenti in città coinvolti dalla storia, la voce e il cuore dei nostri saggi pescatori che, indossando i costumi dell’epoca, ci riportano indietro nel tempo. Ringrazio i soci della Pro Loco che hanno contribuito fattivamente all’organizzazione dell’evento e il Gal DaunOfantino e il Touring Club Italiano del Club di Territorio di Manfredonia per aver patrocinato l’evento.”

L’animazione sarà diretta dallo storico duo de i “Forbicioni”, composto da Franco Rinaldi e Lello Castriotta che da sempre contribuiscono, alla crescita culturale della città con la loro propensione  alla valorizzazione della patrimonio di conoscenze locali.

 La Pro Loco sei anche TU!